fbpx
Cambio | Aud/Usd

Analisi tecnica Aud/Usd, possibile continuazione ribassista oltre 0.74

Aud/Usd ha un interessante assetto ribassista. Osservando l’andamento del ciclo annuale rilevo una tendenza ribassista marcata con prese di profitto ridotte tra il 2017 ed il 2018. Inoltre su base storica pare ci siano le premesse per una continuazione ribassista ancora generosa. Questa coppia fornisce un ottima base sul quale è possibile lavorare per creare strategie di trading mirate. Il comportamento generale e le dinamiche di mercato sono lente e semplici. Si lavora molto bene e fornisce inoltre una base dati ampia per studiarne i comportamenti storici. Fa parte certamente delle coppie di primaria importanza insieme ad Eur/Usd, Gbp/Usd, Usd/Jpy, Eur/Jpy, poiché mette a disposizione un mercato consolidato.

Analisi tecnica Aud/Usd annuale

Analisi tecnica Aud Usd annualeL’andamento annuale della tendenza fa emergere dei punti di riferimento precisi per valutare la presenza di liquidità a supporto, per consentirci di anticipare lo sviluppo di tendenze, con una prospettiva di lungo termine. Il prossimo livello tondo annuale è pari a 0.71 e poi è possibile rilevare un minimo storico annuale pari a 0.5. Tale area potrà essere nuovamente percorsa da una possibile continuazione ribassista oltre 0.71.

Il segmento di trend si è protratto per 3 anni, dal 2013 fino al 2015. Nel 2016 è giunto il collasso in trend e nel 2017 sono iniziate le prese di profitto. Poi nel corso di quest’anno il mercato è tornato a lavorare sotto 0.77, configurando complessivamente un comportamento di continuazione ribassista (vedi la Struttura delle Tendenze). La possibile continuazione ribassista emerge in base alle prese di profitto ridotte configurate tra lo scorso anno e quest’anno (vedi la Teoria di Dow). Inoltre è possibile rilevare sul piano trimestrale una struttura correttiva pienamente compatibile con la Teoria delle Onde di Elliott.

Analisi tecnica Ausd/Usd mensile e settimanale, per fissare le prossime mosse

Analisi tecnica Aud/Usd
Clicca per vedere l’immagine grande

Attualmente il mercato si trova tra 0.77 e 0.74, pertanto si trova all’interno di un ampia fase di congestione mensile. Quando il mercato si trova in congestione configura delle dinamiche di mercato specifiche, diverse da quando si trova in trend. Quindi per iniziare la ricerca di opportunità valuterò la presenza di liquidità a supporto dalla prima chiusura settimanale oltre 0.74, poiché tale evento anticiperà lo sviluppo di una fase di trend, con tutti i vantaggi connessi. Su TradingView ho pubblicato un esempio dello scenario strategico attuale.

Sul piano settimanale rilevo una tendenza ribassista. La fase correttiva di questa tendenza ha collassato in area 50% e pone le basi per una continuazione. Valuterò inoltre una possibile correzione del livello tondo pari a 0.74, probabilmente con il valore pari a 0.7450, ma solo dopo aver ottenuto una chiusura settimanale significativa. Questo con l’intento di filtrare adeguatamente una chiusura significativa, da una priva di importanza.

Complessivamente lo scenario è ribassista, pertanto sto evitando la valutazione di un possibile scenario rialzista. Qualora il mercato dovesse salire superando nuovamente l’area di 0.77 allora inizierò la valutazione di uno scenario opposto a questo. Sicuramente però c’è da dire che entrambi gli scenari mettono a disposizione un range storico sufficiente per un trading di lungo termine.

Stefano Mastria

Sono un imprenditore. Mi occupo principalmente di trading e attraverso questo blog condivido i miei studi, le mie tecniche e le riflessioni sul business del trading. Lavoro principalmente usando una metodologia, che chiamo Analisi Strategica, che include componenti di analisi tecnica, teoria di Andrews e teoria di Elliott. Nel 1999 ho iniziato a studiare il business del trading e ad appassionarmi alla materia. Poi nel 2009 ho avviato il business vero e proprio, nel mercato dei cambi.

Aggiungi un commento

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.