CAD, Calendario Economico del 28 e 29 maggio 2019: focus su tassi canadesi

Le giornate del 28 e del 29 maggio 2019 si preannunciano abbastanza movimentate. Il calendario economico infatti riporta molti eventi in grado di impattare sul mercato valutario. Il riferimento, in particolare, è alla decisione sui tassi di interesse della Bank of Canada, valevole soprattutto per il CAD (dollaro canadese). Di seguito, come al solito, l’elenco degli appuntamenti più importanti e le stime degli analisti.

Martedì 28

Ore 07.45. Prodotto Interno Lordo della Svizzera. Swiss GDP. Il PIL è il market mover più importanti, tra quelli relativi all’economia reale. Infatti, è capace di offrire una panoramica esaustiva della salute economica di un paese. Se la crescita si rivela più alta del previsto, la valuta trae una spinta rialzista. Se la crescita è debole o addirittura negativa, la spinta è ribassista. La Svizzera, come tutti i paesi europei, sta vivendo un periodo di bassa crescita. Tuttavia, il dato relativo al primo trimestre dovrebbe essere confortante. Gli analisti prevedono un +0,4% (dato precedente: +0,2%).

Ore 08.00. Rapporto della GFK sul clima tra i consumatori tedeschi. German GFK Consumer Climate. L’indice è frutto di un sondaggio condotto dalla famosa società di indagini GFK su un campioni di consumatori tedeschi, vertenti sulle prospettive economiche del paese. Se l’indice aumenta la valuta trae una spinta rialzista, se l’indice diminuisce la valuta trae una spinta ribassista. Gli analisti prevedono un discreto 10,4, in linea con la rilevazione precedente.

Ore 16.00. Rapporto sulla fiducia dei consumatori degli Stati Uniti. US CB Consumer Confidence. Stesso discorso per la rilevazione riguardanti i consumatori americani. Secondo gli analisti, l’indice di fiducia passerà da 129,2 a 130,0.

Martedì 29

Ore 09.55. Tasso di disoccupazione in Germania. German Unemployment Rate. Il tasso di disoccupazione è uno dei market mover più importanti, tra quelli che riguardano il mercato del lavoro. Se il tasso diminuisce, la valuta trae una spinta positiva. Se aumenta, la spinta è negativa. La Germania dovrebbe riconfermare un tasso al 4,9%.

Ore 16.00. Decisione sul tasso di interesse delle Bank of Canada. BoC Rate Statement. Le modifiche al tasso di interesse rappresentano il market mover più importante per un trader del Forex. I tassi infatti definiscono la massa monetaria, e inoltre hanno un certo impatto psicologico. Quando i tassi vengono aumentati, la valuta trae una spinta rialzista. Succede il contrario quando i tassi vengono diminuiti. La banca centrale canadese, in virtù delle tensioni sul fronte commerciale, dovrebbe mantenere i tassi a un livello relativamente basso, ovvero all’1,75%.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.