Canale Telegram Blog per Studenti e Neofiti Blog per Trader (a breve) Inizia la prova gratuita di 30 giorni >> ForexTradingUniversity.org
Canale Telegram Blog per Studenti e Neofiti Blog per Trader (a breve) Inizia la prova gratuita di 30 giorni >> ForexTradingUniversity.org

Corso di trading: Come si genera un profitto netto

Corso di trading Come si genera un profitto nettoIl corso di trading fino adesso, attraverso i primi 5 webinar, ha trattato una panoramica generare di come funziona il business del trading e abbiamo come viene tratta la parte previsionale. Adesso iniziamo a trattare argomenti più specifici per comprendere la parte gestionale e strategica del business.

Le 3 leve sono l’argomento previsto per questo webinar. Spiego come bilanciare tempo, rischio e capitale per progettare un asset finanziario. In base a come queste forze vengono bilanciate l’asset è in grado di produrre maggiori o minori spese, maggiori o minori profitti. Oppure profitto con più o meno operazioni. Le variabili sono diverse.

Corso di trading: La leva del rischio

Il business del trading richiede l’esposizione di un rischio e consente attraverso l’uso di un margine previsionale di tradurre questo lavoro in profitto. Ogni gestione prevede una serie di spese che sono necessarie per il raggiungimento di un obbiettivo di profitto. L’entità delle spese cambia in base al rischio. Non è possibile annullare completamente le spese di una gestione, perché non è possibile anticipare con successo i mercati tutte le volte. Siamo consapevoli dei nostri limiti previsionali e pertanto operiamo di conseguenza.

Le leva del rischio deve essere bilanciata con attenzione, perché porta con se una serie di spese proporzionate al rischio esposto. Mentre il profitto netto di una gestione varia sopratutto in base all’uso che viene fatto dalla leva del tempo. Per esempio un asset finanziario progettato per lavorare con una leva del rischio bassa ed una leva del tempo fissata sul medio e lungo termine, sarà in grado di produrre sempre piccole spese e profitti elevati in poche occasioni nel corso dell’anno.

Corso di trading: La leva del tempo

Corso di trading come si genera un profitto netto Ritengo che la leva del tempo sia la più importante poiché da accesso a profitti elevati, con pochi accessi al mercato. Questo perché quando si sfruttano ampie variazioni di mercato è possibile concentrare il profitto in pochi e ottimali momenti, dove i mercati finanziari consentono attività poco rischiose e remunerative.

Il rischio dipende oltretutto dal numero di opportunità trasmesse al broker. Se per raggiungere un obbiettivo siamo costretti ad utilizzare tante operazioni, siamo anche costretti a rischiare troppo. Mentre grazie alla leva del tempo è possibile accedere a profitti elevati, utilizzando poche operazioni nel corso dell’anno. Più la leva del tempo è spostata verso il suo massimo, più i profitti sono elevati e più tempo è necessario per ottenerli. Come per il rischio, anche per il tempo è opportuno trovare un bilanciamento ottimale.

Per dare tempo al mercato e quindi sfruttare la leva del tempo è necessario gestire prima il rischio. Il rischio deve essere ridotto o annullato per poter dare tempo e spazio al mercato per far maturare i profitti. Pertanto le due leve sono intimamente legate e lavorano in sinergia.

Corso di trading: La leva del capitale

Per ottenere profitti elevati non serve mai un rischio elevato. Espongono un rischio elevato solo i novizi senza esperienza e gli sprovveduti. Gli asset finanziari sono progettati per ottenere un risultato stabile nel corso degli anni. Con un rischio elevato non si va da nessuna parte.

La leva del capitale consente di aumentare i profitti, riducendo il rischio. Questo è possibile perché se aumenta il capitale è possibile ridurre rischio, a vantaggio della continuità. Non è possibile portare avanti nel corso degli anni una gestione rischiosa. E’ come guidare sempre alla massima velocità.

Pertanto quando progettiamo un asset lo facciamo bilanciando le tre leve per produrre nel corso degli anni un risultato stabile. Poi quando si presenta la necessità di raggiungere un obbiettivo di profitto più velocemente mettiamo a punto un progetto di trading, un asset più rischioso da utilizzare solo in poche occasioni nel corso degli anni.

Corso di trading: Gli asset finanziari

Utilizziamo nella community 3 asset finanziari, l’asset a basso rischio, l’asset diversificato e i progetti di trading. L’asset finanziario a basso rischio è la base di ogni lavoro successivo, è necessario sia per costruire un asset diversificato, sia per definire un progetto di trading. Per approfondire questo tema guarda il video del webinar e consulta i link collegati, ti danno accesso ad articoli e video più specifici.

Per approfondire guarda il video del webinar:

Autore

Mi occupo di trading di lungo termine (trend following) e attraverso questo blog condivido materiale utile per gli studenti della community Forex Trading University / Over Traders. Spiego il business del trading, concepito per sfruttare ampie variazioni di mercato e poi condivido tecniche, metodi e strategie di trading per consentire a tutti gli avventori di avvicinarsi alla nostra community. Attualmente la community conta circa 800 membri fra studenti e trader.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.