Canale Telegram Blog per Studenti e Neofiti Blog per Trader (a breve) Inizia la prova gratuita di 30 giorni >> ForexTradingUniversity.org
Canale Telegram Blog per Studenti e Neofiti Blog per Trader (a breve) Inizia la prova gratuita di 30 giorni >> ForexTradingUniversity.org

Corso di trading: Come controllare il rischio e le spese

Corso di trading Come controllare il rischio e le speseIl corso di trading prosegue con la gestione del rischio. Un bravo trader, uno che guadagna, è capace prima di tutto di gestire il rischio e garantire piccole spese alla propria gestione, in ogni condizione di mercato. Questo prima di programmare il raggiungimento di un profitto.

Per ottenere un profitto con il business del trading è necessario mettere in opera una gestione. Tale gestione prevede il superamento di una serie di spese e problematiche, che è naturale affrontare con ogni gestione. E’ necessario essere preparati ad affrontare una serie di ostacoli. Prepararsi adeguatamente consente di definire con precisione gli strumenti necessari, prima di arrivare a mercato reale.

Quando si opera a mercato reale si compete con alcune fra le menti più raffinate del pianeta, pertanto è necessario essere precisi ed incisivi. Si può fare e si può fare bene, ma è necessario essere preparati. Considerando che la maggior parte delle problematiche sono note, arrivare a mercato reale senza una opportuna preparazione costituisce un grave errore di superficialità. Quì nel blog riporto in basso una frase “…il mercato premia i più capaci, non i più bisognosi. Anzi punisce aspramente i bisognosi senza esperienza e con tanta fretta..”. Con questa frase ci tengo a spiegare che per realizzare un profitto è necessario dare qualcosa in cambio al mercato. In un articolo di diversi anni fa ho scritto che il mercato vuole rispetto per la sua complessità e non tollera i superficiali e gli arrogati, che pensano di poter accedere ai profitti, senza lavorare.

Corso di trading Come controllare il rischio e le speseCorso di trading: Rischio e spese

I profitti si trovano appena oltre le spese e le problematiche. Poiché conosciamo i limiti delle capacità previsionali che possiamo mettere in opera, siamo consapevoli che è necessario gestire una serie di opportunità infruttuose. Ogni opportunità infruttuosa scartata è un passo avanti verso un profitto. Inoltre se la strategia di trading prevede di generare un profitto sfruttando variazioni di mercato ampie sono sufficienti poche opportunità per raggiungere un profitto netto.

Corso di trading: Come garantire spese limitate

Usiamo un metodo semplice ed efficace per garantire spese limitate quando incontriamo opportunità infruttuose. Ho registrato un video tempo fa, per spiegarne il funzionamento. Ogni metodo di trading che usiamo include una serie di tecniche per raggiungere un obbiettivo. In questo caso l’obbiettivo consiste nel garantire spese limitate. Un trader capace di mettere in opera con successo questo metodo, spiana la strada verso i profitti.

Le spese si regolano subito, mentre i profitti hanno bisogno di tempo

La gestione del rischio si regola velocemente nel corso della giornata del setup. Se viene rilevata un opportunità con un potenziale si procede per ridurre il rischio, ma se l’opportunità risulta infruttuosa è necessario agire velocemente per garantire spese limitate. Larry Williams nel suo libro I segreti del Trading di Breve Termine spiega che non dobbiamo dare tempo alle opportunità che non hanno più uno scopo, altrimenti generano invariabilmente spese. Quando un opportunità non presenta più le condizioni che abbiamo definito nel piano e che solitamente anticipano lo sviluppo di un trend, è meglio garantire una spesa limitata. Operando un questo modo capita di tanto in tanto di chiudere un operazione, poco prima dello sviluppo del trend. Sappiamo tuttavia che tale approccio paga molto meglio, rispetto ad un attesa fiduciosa e senza fondamento.

Larry Williams citazione 4Per operare utilizziamo un metodo previsionale, come abbiamo visto nel corso dei webinar precedenti. Sappiamo come il mercato si comporta e cosa è in grado di produrre. Usiamo nel piano di trading uno specifico contesto abbinato ad uno schema di prezzo e conosciamo le prospettive storiche. Per esempio una congestione giornaliera di oltre 10 barre produce da sempre e in diverse occasioni nel corso dell’anno, variazioni di mercato di medio e lungo termine. A noi interessa intercettare questo tipo di reazione, che il mercato ha sempre prodotto, non ci interessa intercettare a tutti i costi tutti un trend o ottenere un profitto grazie ad un colpo di fortuna.

Opportunità con un potenziale

Le gestione del rischio ha il compito di separare le opportunità infruttuose da quelle con un potenziale. Quelle che risultato subito infruttuose vengono gestite per garantire spese limitate. Mentre quelle che indicano la presenza di un potenziale vengono gestite per ridurre il rischio per dare tempo e spazio al mercato. Questo perché per far maturare i profitti è necessario dare tempo al mercato. Vedi il webinar precedente dove ho spiegato l’importanza delle 3 leve. Nel corso del prossimo webinar approfondiremo questo tema.

Per approfondire la gestione del rischio guarda il video del webinar:

Autore

Mi occupo di trading di lungo termine (trend following) e attraverso questo blog condivido materiale utile per gli studenti della community Forex Trading University / Over Traders. Spiego il business del trading, concepito per sfruttare ampie variazioni di mercato e poi condivido tecniche, metodi e strategie di trading per consentire a tutti gli avventori di avvicinarsi alla nostra community. Attualmente la community conta circa 800 membri fra studenti e trader.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.