fbpx
Opzioni Binarie

Le opzioni binarie sono un’arma di distruzione di massa!

Mi scrivono tantissime persone, dicendomi che con le opzioni binarie hanno perso soldi, in alcuni casi tanti soldi. Ho già scritto in passato sull’argomento e sono stato piuttosto netto. Le opzioni binarie sono uno strumento di trading con un rischio rendimento sfavorevole. Purtroppo vengono “vendute” come una via per fare soldi facili. Non è così!

Quando fate trading seriamente, avete la possibilità  di investire 100€ e guadagnare 1000€‚ o più, quindi con un rischio rendimento pari a 1/10 o più. Da questo punto di vista non ci sono limiti prestabiliti. Invece con le opzioni binarie, investite 100€‚ per prenderne 80€‚ nella migliore delle ipotesi, è assurdo!!

Questo significa, che se avete 8 operazioni in perdita e 2 in profitto, avrete un bilancio negativo, molto negativo. Invece con il trading, potete avere anche 8 operazioni in perdita e 2 in guadagno è uscire ugualmente con un buon profitto netto. Con le opzioni binarie non potete far crescere il vostro capitale. Ci saranno dei colpi di fortuna e poi l’inesorabile crollo è scontato.

Non esiste un sistema di trading che guadagna sempre, come non esistono imprese che non hanno spese correnti. Non posso neanche dire che sono simili al gioco d’azzardo, perché alla roulette quando guadagnate, avete un rischio rendimento pari a 1/40 se non sbaglio. Non sono un’esperto su questo.

Se poi aggiungiamo, che per fare trading ci vuole competenza, dovreste rendervi conto che è una partita persa in partenza. Poi un’altra cosa, sempre con le opzioni binarie ho visto il trading intraday in 60 secondi. Una cosa che non vi consente di fare analisi e il tutto si basa unicamente su un colpo di fortuna.

Il consiglio è sempre lo stesso, studiate e informatevi prima di fare trading, prima di mettere soldi. Non ascoltate i broker che vendono l’illusione dei soldi facili. Inoltre le opzioni binarie non hanno niente a che fare con il trading.

Gli strumenti finanziari che usano le banche per fare soldi sono, le opzioni tradizionali, il forex, i future, le azioni e le commodity. Le opzioni binarie non le usano, quindi evitate anche voi di buttare soldi in qualcosa che non funziona. Ammetto di essere un pò incazzato, sopratutto quando leggo email di persone che hanno fatto finanziamenti o hanno bruciato i risparmi di una vita oppure si sono venduti la casa con l’idea di fare soldi facili e si sono rovinati.

Poi magari gli consiglio, compra questi libri e studia, e mi rispondono “Questi libri costano cari!!”. Io gli rispondo, “la tua ignoranza ti è costata molti più cara”. Io non dico che tutti dovrebbero fare i trader, no assolutamente. Ma sicuramente se volete avvicinarvi al trading dovete farlo con un bagaglio di conoscenza.

Abbandonate l’idea dei soldi facili e state lontani dalle opzioni binarie. Abbandonate l’idea dei soldi facili con il trading. Il trading è un business e per guadagnare è necessaria un forte competenza. Se siete partiti in quarta, ritirate i vostri soldi, chiudete il conto e abbandonate le opzioni binarie, prima che sia troppo tardi. Ripartite con il trading dopo aver studiato seriamente più di un buon libro.

Se avete avuto esperienze con le opzioni binarie, se vi serve un consiglio o volete solo raccontare la vostra storia, scrivete un commento quì di seguito.

Stefano Mastria

Sono un imprenditore. Mi occupo principalmente di trading e attraverso questo blog condivido i miei studi, le mie tecniche e le riflessioni sul business del trading. Lavoro principalmente usando una metodologia, che chiamo Analisi Strategica, che include componenti di analisi tecnica, teoria di Andrews e teoria di Elliott. Nel 1999 ho iniziato a studiare il business del trading e ad appassionarmi alla materia. Poi nel 2009 ho avviato il business vero e proprio, nel mercato dei cambi.

29 Commenti

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • in questi tempi sto’ armeggiano con le opzioni binarie e posso solo convenire con te’ che non ci sia via di uscita……(ci ho messo pochi spiccioli)
    voglio pero’ riconoscere che visto il loro funzionamento ho dovuto iniziare a studiare (per limitare i danni) e sono riuscito a galleggiare per molto tempo grazie al sapere acquisito. oltretutto mi hanno fatto decidere di dare un ordine allo studio e prepararmi per il forex… che, guardato dal punto di vista delle opzioni binarie, sembra che dia la possibilita’ di avere in mano il timone della barca.
    grazie
    a presto

    • Quello che posso fare è consigliarvi di studiare. Perche’ se studiate vi rendente conto che le opzioni binarie sono uno strumento volto unicamente a produrre guadagni per ibroker. Non ci sono vantaggi. Inoltre al cosa scandalosa e che sono vendute come soldi facili e in questo momento molte persone, ingenuamente, ci cascano.

  • Condivido il pensiero di Stefano, i broker che offrono le opzioni binarie guadagnano sulle scommesse dei loro clienti invece con il forex tradizionali i broker guadagnano sullo spread e hanno tutto l interesse affinché i loro clienti non bruciano i loro conti.Saluti Domenico

  • Ciao..ti scrivo per farti una domanda:

    ho aperto pochi giorni fa un demo account in un broker di opzioni binarie(100 euro demo)…in pochi giorni ho perso 500 euro,facendo tutto a caso diciamo…poi ho iniziato a studiare un pò di strategie,e guarda caso sto guadagnando…come mai guadagno se tu dici che le opzioni binarie non sono un buon modo per fare soldi?

  • Ciao a tutti,anche io vorrei porvi alcune domande!Sono nuovo del trading,sto studiando da due settimane un po di termini e analisi gradiche!Sono convinto che le opzioni binarie 60 secondi sono un suicidio in termini economici,ma quelle a distanza di un ora,credevo si potessero studiare tramite i grafici.Mi sbaglio?
    Cosa mi consigliate per il forex?

    • Noi lavoriamo attorno ai comportamenti che il mercato evidenzia attraverso pattern di prezzo. Quindi siamo in grado di riconoscere il comportamento dei grandi trader. Quello che non potremo mai sapere e in quanto tempo il mercato completerà un movimento.

      Figuriamoci se è possibile prevedere un movimento di 60 secondi o 60 minuti. Torno a dire che invece è un sistema eccezionale per far guadagnare il broker. Perchè ogni 60 secondi vede commissioni in arrivo.

      ciao

    • Il trading in generale, quindi anche il trading sul forex, consente profitti multipli. Quindi metti 1 e potenzialmente prendi anche 10 volte la posizione o più. Non ci sono limiti prestabiliti.

      Le opzioni binarie sono progettare per vendere facili guadagni. Assicurano bassi profitti e perdite alte. Tu sei sicuramente entusiasmato per qualche soldino che hai guadagnato, ma se rifletti ti rendi conto che sono un sistema eccezionale per far guadagnare il tuo broker.

      Il mio è un’invito a riflettere e ad informasi.

      ciao

  • Sono un Trader da oltre 13 anni ormai al inizio sembravano essere buoni ma poi provandoci con un NO DEPOSIT Bonus potevo vedere che e la stessa cosa che giocare nel casino se hai un cuol della madonna vinci altrimenti perdi.
    se veramente volete fare trading usate il trading tradizionale. e un consiglio non tentate il gran colpo accontentatevi con piccoli colpi studiando bene le news e loro dati (vengono pubblicati dai vari istat dei paesi).
    per il resto vi Auguro buone feste e buoni guadagni di cuore.

    Michael

  • Ma ci stiamo facendo pure un dibattito!!!……….Ma è palese che queste opzioni binarie sono una gran truffa!!……Già solamente il rischio rendimento è sfavorevole:Rischio 100 per guadagnare se il Broker paga bene 85………Non C’è paragone con il Forex,che è un vero e proprio strumento finanziario:Figuriamoci addirittura con le Opzioni binarie a 60 secondi,60 secondi vi rendete conto…….come si fa a determinare la direzione di un asset in un minuto …….posso già un po’ capire entro fine giornata …….ma in un minuto è impossibile…….E mi meraviglio che ci sono ancora ”polli” che ci cascano…….Concordo con tutto ciò che ha detto Stefano.

  • Sono convinto del fatto che le opzioni binarie siano una truffa per una serie di motivi assolutamente palesi a chiunque abbia un minimo bagaglio di esperienza nel trading, ovvero per chiunque abbia capito qual’è il gioco dei broker e quali sono le condizioni che nel lungo termine possono portare un’operatività ad essere profittevole.
    I broker di opzioni binarie non solo sono market maker, ovvero modificano a proprio piacimento le quotazioni in tempo reale (molto spesso ritardando movimenti di prezzo a proprio vantaggio), ma sono la controparte diretta SCOMMETTITORE..
    Le operazioni effettuate non vengono messe a mercato ed è una cosa ovvia poichè non è possibile avere un ROI del 90% con anche solo 1 pip di differenza dal prezzo di apertura dell’operazione. Le perdite degli scommettitori vengono quindi incassate direttamente dal “broker” (meglio chiamarlo “banco” in questo caso), non finiscono nel mercato.
    E’ quindi nell’interesse del medesimo portare l’illuso di turno alla bancarotta nel momento in cui il suo conto sarà consistente, dopo aver coltivato in lui aspettative di guadagni maggiori e insistito in continuazione via telefono ed email per convincerlo a depositare somme sempre più importanti sul conto.
    Molto spesso pseudo investitori senza alcuna esperienza riescono ad avere guadagni nei primi tempi, in demo e su conti minuscoli.. Quando poi la posta in gioco cresce il banco inizia ad incassare e lascia l’illuso malcapitato in mutande.

    Se si ama il rischio e si vuol giocare con i propri soldi è mille volte meglio effettuare un deposito su un sito di gioco d’azzardo regolamentato che non può fare scherzetti come negare i prelievi o manomettere le giocate, cosa estremamente comune nel business selvaggio delle opzioni binarie.
    Persino i gratta e vinci son meglio a mio parere!

    A buon rendere,
    Alberto

    Alberto

  • Permettimi di dire con tutta franchezza e chiedo venia per questo, che non corrisponde proprio al vero, quando dici ” non potremmo mai sapere quando il mercato potrà completare un movimento”. E’ possibile, perché il prezzo e tempo sono facce di un unica medaglia. Anche se devo aggiungere che questo semmai non è la problematica del “trader”, già basterebbe che azzeccaste ,..il prezzo, il trader presunto o tale..

    • In un arco di tempo di 60 secondi o 60 minuti non è possibile costruire nessuna operatività. Ci sono opportunità intraday che vanno a mercato dopo ore, come fai a fare tutto in 60 minuti?

  • Lasciamo perdere le binarie che sono state costruite ad arte per togliere i soldi alle persone su base statistica e a tavolino. Io mi riferivo ad una frase succitata da te nella quale sostenevi che : “non potremmo mai sapere quando il mercato potrà completare un movimento” ecco su questa frase non sono d’accordo e te ne posso dar prova, ad esempio: Il 1° dic,..scrissi che tra il 5 e 7 dic..i prezzi di usd jpy avrebbero raggiunto un determinato target di prezzo girandosi. Cio è successo. Il prezzo era quello e il tempo anche. Si possono prevedere a certe condizioni. Ma cmq prima di me illustri trader, si sono cimentati sulla questione, quindi non è una novità. Una domanda per te : ma quando entri con un ordine a mercato quanto tempo bisogna aspettare, secondo te, prima che il prezzo venga colpito? Ciao

  • ragazzi tutto vero e mi consola…ma è una battuta che non sono unico pazzo a essermi venduto casa e tutti risparmi miei e mia madre x queste cose…..voi direte ok sara’ ricco..sbagliate casa 15 anni mutuo risparmi 25 anni di lavoro..risultato tanto fate voi calcoli investito preso nulla xche 2 broker truffato e quindi posto loro nomi onde evitare a voi mia fine ..premetto ero entrato con 200 euro…….poi mi hanno detto ti diamo noi le dritte buone e fatto perdere tanto e poi non mi ridanno indietro i miei soldi che voglio ritirare da piu di 1 anno e ci sto’ perdendo salute..sono EZTRADER E TORO PROFIT….SEGNATEVI QUESTI NOMI..spero questo mio scritto come dice stefano eviti brave persone perdere tutti e rischiare anche loro salute xche perdere tutto e non avere lavoro a 47 anni fa venire bruttisissmi pensieri purtroppo..ciao e buona vita a tutti e usate prima che i soldi il cervello

    • certo è che se operate con brokers truffaldini è normale che vi rubano i soldi..per cronaca i broker SERI guadagnano di più quando il cliente guadagna.

      • E’ molto difficile trovare broker seri. Un broker importante non si mette a lavorare con le opzioni binarie. Non escludo che qualcuno guadagni, anche se onestamente non capisco come. Sicuramente non è una cosa alla portata di tutti.

  • E’ vero che le condizioni sono svantaggiose, ma se consideri che con le binarie puoi investire piccole cifre, è come comprarsi uno strumento più maneggevole. Io ho studiato mesi su diversi manuali, come per il trading “serio” ed ho provato per mesi il demo di IG prima di investire soldi veri. Nel trading normale un mini – pacchetto costa almeno 300 euro e non ci sono vere garanzie di guadagno, anche se si resta ore incollati al grafico. Studiando gli andamenti, più che le direzioni previste, con le disprezzatissime opzioni, io ho ottenuto dei risultati molto buoni per lunghi periodi, non sempre, è vero, ma dipende molto dalla concentrazione, dalla gestione del budget e dall’osservazione. Un sito o un consulente disposto ad insegnarmi un po’ di trading operativo con piccole cifre, anche pagandolo, ovviamente, io non l’ho trovato. Se puoi indicarmene uno, te ne sarei molto grata (mi pare di capire che nemmeno tu offra indicazioni in questo senso). L’unico broker che prometteva didattica (anche se per pochi minuti al giorno) sul vero trading, che io abbia potuto reperire, era Zarforex ma… guarda caso, il modulo di prelievo non funziona: li ho segnalati alla Consob, scoprendo che sono già interdetti in Italia.

  • Preciso che, con IG, se mi concentro e osservo a lungo, 70 – 100 euro li faccio quasi sempre (anche 1.800, il mio massimo, ma è raro) e li trovo in banca dopo due giorni (opero da due anni), quindi mi pare che qualche differenza ci sia.

    • E’ chiaro che le opzioni binarie fatte con IG sono già una cosa diversa. Alla fine è un lavoro, che se fatto bene, è simile al trading intraday. Però non è una cosa facile, il trading intraday è complesso, richiede delle competenze di base e una certa esperienza.

      Io mi scontro contro le opzioni binarie quando sono vendute come soldi facili. Non lo sono e sono anche un mezzo scadente per lavorare.

      • Ciao Stefano,
        non capisco, prima dici che le opzioni binarie sono un’arma di distruzione di massa ma poi affermi che le opzioni di IG ( broker molto serio secondo me) sono una cosa diversa.
        Le opzioni binarie come il trading forex sono a rischio di perdite anche elevate, ma solo se non si capisce quello che si sta facendo ( bisogna conoscere i mercati ).
        Io personalmente ho avuto esperienze negative e positive con entrambi i sistemi.
        E ovvio che il trading forex è più redditizio ma alla lunga, se ci si mette a fare scalping è la stessa identica cosa delle opzioni.
        Con il trading forex puoi gestire tu l’operazione, puoi intervenire in ogni momento, mentre con le opzioni binarie sei molto limitato e secondo me sono adatte solo a chi si accontenta di piccoli guadagni e guadagnare subito.
        Demonizzare così però le opzioni mi sembra un po eccessivo.
        Vale la stessa regola sia per le opzioni che per il trading forex.
        – studiare tanto
        – proteggere il capitale
        – dominare la componente psicologica ( la cosa più difficile di tutto ).

        • Se studi il trading, ti rendi conto che le opzioni binarie sono un mezzo molto scadente. Le opzioni binarie non sono trading.

          Quello che dico, che se proprio non volete fare a meno delle opzioni binarie, almeno fatele con IG e con un piano di trading preciso. Tenendo tuttavia conto che il forex in particolare è impreciso per natura. I prezzi nel forex, sopratutto in un intraday su piccoli intervalli temporali, sono imprecisi e tendono a cambiare da broker a broker. Inoltre quando hai un profitto non puoi incassarlo, devi attendere la scadenza del tempo. Questo significa che se il vostro broker è disonesto, ha tutti gli strumenti per manipolare le vostre operazioni. Parte inoltre già in vantaggio poichè i guadagni sono limitati per natura. Tenete conto di questi problemi, non sono da poco.

          Per esempio le opzioni vere sul forex non hanno limitazioni per quello che riguarda i profitti. Le opzioni binarie si. Le posizioni dirette a mercato non hanno limitazioni. Lavorare con le opzioni binarie non offre nessun vantaggio. E’ solo una moda del momento, che sta facendo tante vittime, sopratutto tra le persone che sperano in un guadagno extra. Più le persone hanno bisogno di guadagnare, più si rovinano con le opzioni binarie.

  • Capisco che non sia un’osservazione dotta, ma quando l’andamento è netto, in 60” non è difficilissimo dove sarà il prezzo dopo, appunto, 60”, mentre in giornata o dopo ore, anche seguendo le previsioni, ci sono moltissime probabilità di sbagliare lo stesso. Per me l’osservazione è tutto e quando finisco voglio poter respirare. L’importante è sapersi astenere – ed è difficile – quando l’andamento è debole o incerto, a mio pare, in ogni tipo di trading.

    • Il problema vero è nel rapporto rischio rendimento. Nel forex rischio 1 per prendere almeno 2 – 3 e, alle volte lasciar correre per avere ancora più profitto. Nelle opzioni binarie investo 10 e prendo 8. Finchè sono fortunato azzeccando le previsoni guadagnerò. Ma alla prima previsione non azzeccata, il mio bilancio andrà comunque in rosso. Questo secondo me non è un approcio corretto, nè tantomeno lungimirante. Al più è gambling.

  • Ciao Stefano,
    complimenti per il blog.
    Un consiglio sul libro da leggere per iniziare ad addentrarsi in questo mondo.

    Grazie mille e buona giornata.