Riflessioni

Muhammad Yunus dice che tutti sono imprenditori, ma non tutti se ne rendono conto. Vediamo perche!

Ho conosciuto l’esistenza di Muhammad Yunus da un libro di Robert Kiyosaki (il business del 21 ° secolo). Muhammad Yunus  è un banchiere Bengalese che ha avuto il premio Nobel nel 2006. La sua idea di banca sta rivoluzionando il mondo imprenditoriale ed il concetto di banca.

In pratica concede ai suoi clienti micro prestiti per avviare le attività , senza garanzie e sulla fiducia!! Voi direte è pazzo?  Il risultato è che il 98% dei prestiti vengono restituiti e nel tempo ha prestato circa 5 miliardi di dollari a circa 5 milioni di clienti. Ha avuto il premio Nobel per la Pace nel 2006 e questo modello si sta espandendo in tutti i paesi del terzo mondo e oltre.

Veniamo al dunque, perchè dice che tutti siamo imprenditori? Perchè si è visto che in momenti di crisi, l’attività  imprenditoriale si infiamma, cresce moltissimo, perchè gli individui diventano creativi e cercano nuovi modi per fare business. Si esce dal nido delle comodità  e ci si mette a lavorare come mai prima.

Di seguito un’altro esempio a conferma di quanto dice  Muhammad Yunus: Nel 1549 il condottiero Spagnolo Hernà¡n Cortà©s Monroy Pizarro Altamirano  insieme a 400 uomini, sbarcಠin Messico con l’intendo di conquistare la capitale. Il condottiero sapeva che se gli Aztechi erano forti e più numerosi, allora decise di dare l’ordine ai suoi di bruciare le proprie navi dopo lo sbarco. Disse ai suoi uomini, se volete uscirne vivi l’unica possibilità  è vincere. Infatti alla fine conquistarono la capitale, ma senza combattere, vincendo di fatto contro 200mila Aztechi con solo 400 Spagnoli.

Come ha fatto Cortez a vincere? Ha vinto perchè quando siamo in crisi diventiamo creativi e creiamo un nuovo elemento nel nostro futuro.

Siamo tutti imprenditori perchè siamo tutti intelligenti abbastanza per creare e per sviluppare nuove idee, in ogni campo, sia per creare fonti di reddito sia per qualunque altra cosa. Il problema che non crediamo che questo sia possibile. E’ questo il limite più grande, non le circostanze reali. Siamo noi a creare le circostanze reali con il nostro modo di pensare e agire. Cambiamo questo e cambieremo il nostro mondo.

Il modo migliore per ottenere quello che vogliamo è decidere e poi bruciare le navi. O morire o conquistare il nostro sogno.

Parlo di questo perchè in passato ho affrontato difficoltà  insormontabili, ma poi ho scoperto che senza queste non sarei mai riuscito a crescere come persona. Era una situazione senza via d’uscita, o la risolvevo o morivo. Allora mi sono dato da fare e ho iniziato a fare cose che prima non avevo mai fatto. Adesso non voglio annoiavi con i dettagli, ma se la vostra storia è simile alla mia allora prendente le vostre navi e bruciatele, e iniziate a lavorare come mai prima per ottenere quello che volete, come Cortez.

Il problema dei nostri tempi e che l’economia sta cambiando, come molte altre cose, quindi molte persone hanno difficoltà  a cambiare per adeguarsi. Una volta era sufficente una fonte di reddito, adesso non più.

Quindi è di fondamentale importanza costruire il proprio “Albero dei Soldi” dove ogni ramo corrisponde ad una fonte di reddito, ed il tronco è il nostro conto in banca.

Quindi domandatevi, quanti rami ha adesso il vostro “Albero dei Soldi”?

StampaSe questi rami sono pochi e magari sono anche esili allora dovete darvi da fare. Se invece i vostri rami sono molti, allora potrete darvi da fare per aggiungere un’altro ramo al vostro albero. Pi๠fonti di reddito ha il vostro albero tanto più sarà  forte.

Questo lavoro per la costruzione di nuove fonti di reddito era la cosa che proprio non voleva entrami in testa. In verità  non sapevo neanche che era possibile aggiungere nuove fonti di reddito!

Adesso lavoro continuamente allo studio di nuove fonti di reddito e lo faccio insieme agli utenti del mio club per guadagnare tutti insieme. E’ utile e anche appassionante.

Mai prima d’ora nella storia del mondo ci sono state tante opportuità  come in questo periodo. Bisogna solo darsi da fare per studiare tutto quanto necessario per creare le fonti di reddito che ci interessano e  metterle in pratica.

E’ un modo per collaborare e per crescere insieme, non c’è più bisogno di bruciare le navi e rischiare la vita come Cortez, basta far parte di un gruppo motivato e competente e rifare quello che già  è stato fatto e che funziona. Facendolo tutti insieme diventa più facile per tutti.

Nel mio Top Team  raggruppo persone capaci e motivate per lavorare alla creazione di nuovi fonti di reddito per tutti i partecipanti. Lavoriamo tutti insieme per guadagnare,  ma ci sono dei prerequisiti per entrare. In particolare per lavorare insieme sui progetti Forex. Spiegherಠle vie per entrare nel top team più avanti, cmq l’accesso è  gratuito e si entra solo per merito.

Buon Lavoro

 

 

About the author

Stefano Mastria

Il mio nome è Stefano Mastria e sono un imprenditore. Mi occupo principalmente di trading sul forex. Attraverso questo blog condivido i miei studi, le mie tecniche e le mie riflessioni sul business del trading. Lavoro principalmente usando una metodologia, che io chiamo Analisi Strategica, che include componenti di analisi tecnica, teoria di Andrews e teoria di Elliott. Nel 1999 ho iniziato a studiare il business del trading e ad appassionarmi alla materia. Poi nel 2009 ho avviato il business vero e proprio, nel mercato dei cambi.

9 Comments

Click here to post a comment

  • Ciao Stefano, volevo gentilmente chiederti, per partecipare al tuo corso di due mesi di coaching, bisogna aver acquistato il tuo corso di forex base ho posso partecipare senza acquistarlo?

    Grazie, buona giornata.

    Fabio.

  • Totalmente d’accordo con la tua riflessione, le multiple forme di reddito sono la chiave per la libertà  finanziaria, mi piace come lo hai descritto, come tante foglie di un albero.
    Verissimo anche il fatto che la crisi aumenta la creatività  e la voglia di uscire dalla zona di confort. Porto avanti con soddisfazione il business di cui parla Kiyosaki nel “Business del 21 ° secolo” e in “Scuola di Business” e devo dire che non c’è mai stato momento più favorevole, c’è una crescita esplosiva dovuta proprio al fatto che le persone desiderano ardentemente una nuova fonte di reddito, molte hanno capito, per intelligenza o per necessità , che l’equazione tempo=denaro e unica fonte di reddito, non possono funzionare.
    Come dici tu “Mai prima d'ora nella storia del mondo ci sono state tante opportuità  come in questo periodo. Bisogna solo darsi da fare per studiare tutto quanto necessario per creare le fonti di reddito che ci interessano e metterle in pratica.”
    Buon Business a tutti

  • Ciao Stefano! Ho letto in ritardo la mail del webinar del 26 aprile riguardante il network marketing. E’ possibile avere la registrazione del webinar? Ti ringrazio fin da adesso per la risposta!

    Cordiali saluti,

    Luca