Canale Telegram Blog per Studenti e Neofiti Blog per Trader (a breve) Inizia la prova gratuita di 30 giorni >> ForexTradingUniversity.org
Canale Telegram Blog per Studenti e Neofiti Blog per Trader (a breve) Inizia la prova gratuita di 30 giorni >> ForexTradingUniversity.org

Strategia swing trading per il mercato del forex

Strategia swing tradingLa strategia swing trading che ho elaborato e che utilizziamo nel Workshop Fx University è stata concepita partendo dallo studio di un libro di Dave Landry, che si chiama “Guadagnare in borsa con lo Swing Trading”. L’autore spiega il suo lavoro in borsa, pertanto ho preso dal libro quello che mi serviva e poi l’ho adattato al mio trading sul mercato dei cambi.

Lo swing trading classico è inefficace, costringe ad un lavoro molto pesante, per ottenere solo profitti di breve termine. Quando è richiesta una buona dose di fatica inutile, so che la strada non è quella giusta. Il trading in particolare non è un business che paga in base alla fatica, ma in base alla qualità del proprio lavoro. Il livello qualitativo di una gestione sale, se l’impegno necessario per la messa in opera della gestione è ridotto, quindi la soluzione è opposta a quella comune. Consulta questo video che ti segnalo, spiego alla lavagna come mantenere alto il livello qualitativo del proprio lavoro, a favore dei risultati.

Strategia swing trading: Conteso strategico e tendenza primaria

Swing Trading alla lavagna
Clicca sull’immagine per ingrandire

La strategia di swing trading che ho elaborato mira a seguire una tendenza primaria, partendo dalla prima barra di trend settimanale di un nuovo ciclo.

In sintesi attendiamo il primo swing alla fine della settimana (1).  Tale swing viene gestito per ottenere un profitto di medio e lungo termine, poiché i segmenti di trend su EurUsd e GbpUsd si sviluppano con 2-3 barre la maggior parte delle volte. La strategia di trading è concepita per funzionare su queste due coppie. Infatti nel Workshop Fx University faremo backtest su EurUsd e GbpUsd utilizzando 5 anni di storico, per discutere insieme dei risultati.

Il secondo swing al termine della barra di trend settimanale (2) invece ha una prospettiva di breve e medio termine, poiché sappiamo che solo alcune volte, partendo dai comportamenti storici delle coppie, si sviluppa anche una terza barra di trend, prima della chiusura del ciclo di mercato.

Strategia swing trading: Due schemi per operare

Come si vede nell’immagine usiamo solo due tipi di schemi per operare. Uno swing giornaliero di meno di 5 barre, senza falsa rottura in trend e uno swing di oltre 5 barre giornaliere con una falsa rottura in trend. La falsa rottura in trend indica un dato molto importante, che riguarda il comportamento dei large trader. In buona sostanza indica la presenza o meno della liquidità a supporto. Quando i large trader spostano il prezzo oltre il confine dello swing e non trovano la liquidità a supporto, rileviamo il collasso in trend. Pertanto tale evidenza indica una formazione pronta a produrre una continuazione oppure una formazione in congestione che va trattata in modo diverso. Per approfondire consulta l’articolo ed il video dove spiego come nascono le tendenze.

Strategia swing trading: La prospettiva strategica e ottimizzazione

Sappiamo che i maggiori profitti di questa strategia di trading provengono dal primo swing e che durante tutto lo sviluppo della tendenza, si opera solo in due momenti. In totale si tratta di trasmettere a mercato 4 ordini, ogni volta che si presenta il contesto strategico. Il lavoro di gestione mira a ridurre il rischio per far maturare i profitti e garantire spese limitate con opportunità infruttuose, poiché il segmento di trend settimanale può anche non svilupparsi come previsto.

Che cosa emerge da questo lavoro? Rileviamo che la strategia produce quello che deve produrre in termini di profitto, ma emergono anche diverse imperfezioni per poter ridurre il numero di opportunità nel corso dell’anno, per migliorare il livello qualitativo della gestione. Ho organizzato il Workshop nella community per spiegare proprio questa evidenza, poiché è il centro del nostro lavoro.

Progettiamo un piano, facciamo backtest, rileviamo le imperfezioni applicative del trader e le imperfezioni progettuali del piano di trading e ottimizziamo il tutto. Poi svolgiamo nuovamente backtest per migliorare il livello qualitativo della gestione, prima di arrivare a mercato reale. In questo modo a mercato reale è possibile partire con un lavoro maturo e soddisfacente.

Un maggior lavoro di pianificazione svolto prima, consente di lavorare meno a mercato reale e consente di restare competitivi sul mercato, attuando solo piccoli accorgimenti. L’asset finanziario in questo modo matura di anno in anno e produce sempre meglio.

Workshop Forex Trading University per studiare e per fare backtest insieme

Ho organizzato il workshop all’interno della community per spiegare nei dettagli la strategia di trading. Pubblicherò in totale 5 video con le spiegazioni e faremo 4 webinars per i backtest. Dopo discuteremo i risultati e gli studenti potranno fare backtest anche loro e condividere i dati.

Quando gli studenti fanno backtest emergono sempre dati molto diversi, anche operando nello stesso periodo, con le stesse coppie e con la stessa strategia. Questo perché la qualità del lavoro dipende in larga parte in base ai trader, non in base alla strategia. Se vuoi partecipare al workshop puoi sfruttare i 30 giorni gratuiti riservati ai nuovi studenti. Parteciperai alle attività e ti mostrerò come migliorare le tue gestioni con la strategia di swing trading.

366 Condivisioni
Autore

Mi occupo di trading di lungo termine (trend following) e attraverso questo blog condivido materiale utile per gli studenti della community Forex Trading University / Over Traders. Spiego il business del trading, concepito per sfruttare ampie variazioni di mercato e poi condivido tecniche, metodi e strategie di trading per consentire a tutti gli avventori di avvicinarsi alla nostra community. Attualmente la community conta circa 800 membri fra studenti e trader.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.