USD, Calendario Economico dell’11 Luglio 2019: focus su inflazione USA

La giornata di giovedì 11 luglio si preannuncia poco movimentata. Il calendario economico, infatti, segnala pochi eventi in grado di impattare sul mercato. Tra questi, la pubblicazione del dato sull’inflazione statunitense, che sortirà effetti sull’USD (dollaro americano) e non solo. Ad ogni modo, ecco una lista dei principali eventi in programma e le stime degli analisti.

Ore 08.00. Indice dei prezzi al consumo della Germania. German CPI. L’inflazione è un market mover fondamentale, anche perché oltre a dare indicazioni sullo stato di salute dell’economia orienta in maniera significativa le politiche monetaria. Quando l’inflazione si avvicina al target del 2% annuo, la valuta trae una spinta rialzista. Quando il target si allontana, la spinta è ribassista. La Germania, così come tutta l’Europa, soffre di bassa inflazione. Tuttavia, il dato relativo a giugno dovrebbe far ben sperare. Gli analisti si aspettano un buon +0,3% su base mensile, proprio come il mese precedente.

Ore 13.30. Pubblicazione delle minute inerenti al meeting della BCE. ECB Monetary Policy Meeting Accounts. Giovedì la BCE pubblicherà i verbali inerenti all’ultima riunione di politica monetaria. Come al solito, sarà l’occasione per analizzare i rapporti di forza all’interno del board, individuare la presenza di più correnti di pensiero e verificare il grado di concordia tra i maggiorenti della Banca Centrale Europea.

Ore 14.30. Indice dei prezzi al consumo degli Stati Uniti. US CPI. L’inflazione è il pomo della discordia tra Federal Reserve e amministrazione Trump. Il presidente in particolare valuta molto pericolosa la tendenza recente degli Stati Uniti alla disinflazione, e sta esercitando pressioni affinché la politica monetaria cambi segno. Il dato relativo a giugno dovrebbe ulteriormente alimentare le polemiche. Gli analisti, infatti, prevedono un ulteriore rallentamento dei prezzi. Ci si attende un pessimo +0%, in luogo del già preoccupante +0,1% di maggio.

Ore 16.00. Audizione del presidente della Fed Powell. Fed Chair Powell Testifies. Il governatore del presidente della Fed Powell concederà un audizione al Congresso degli Stati Uniti. Lo scopo dell’audizione è informare i parlamentari dello stato di salute monetario ed economico degli USA. Tuttavia, il discorso si sposterà certamente sulla dinamica dei prezzi e sulle implicazioni in termini di politica monetaria. Secondo alcuni analisti, Powell potrebbe annunciare un taglio dei tassi proprio durante questa audizione.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.